CAI SICILIA

GRUPPO REGIONALE SICILIA

L’Organizzazione a livello territoriale nazionale, dopo le riforme di I e II livello prevede:

1) le Aree ex-Convegni, senza alcuna struttura specifica, ma quale riferimento territoriale per esprimere i consiglieri centrali etc…

2) Il GR Sicilia-gruppo regionale- fa parte dell’Area CMI(centro –meridione- isole) formata da 11 regioni ,dalle marche alle isole e la sua nuova strutturazione quale Raggruppamento Regionale(GR) fa riferimento al nuovo statuto e regolamento generale-documentazione che si può acquisire dal sito www.cai.it .

Ha preso il posto della ex-delegazione regionale- costituite ai sensi del vecchio Statuto e R.G. che ha iniziato la sua attività a metà anni ottanta con l’allora primo presidente regionale, il compianto Cav.Carmelo Greco presidente della sezione di Linguaglossa, per alcuni anni.

A Greco, alla presidenza regionale, è succeduto Salvatore Sammataro della sezione di Palermo fino al 1991, che continua l’azione,in parte avviata precedentemente, di coordinamento fra le Sezioni della Sicilia.

In questo periodo inizia a concretizzarsi la presenza del cai negli organismi regionali, ai sensi della l.r.14/88(aree protette). Nel 1991 viene eletto quale presidente regionale Giovanni Mento, presidente della sezione di Messina, il quale intraprende un’ azione di rilancio della delegazione regionale,insieme al nuovo gruppo dirigente di allora, con l’avvio di adeguamenti statutari e la nuova denominazione della delegazione come Cai Sicilia(1995), precorrendo i tempi sull’impostazione dello statuto stesso sull’impronta data dal codice civile a riguardo delle “associazioni non riconosciute”.

Nel 1995 ha inizio l’esperienza della gestione delle 3 riserve naturali affidate dalla regione sicilia – assessorato territorio ed ambiente, che permette una qualificazione maggiore nel settore della aree protette e sicuramente un salto di qualità nelle problematiche ambientali e nelle attività del Cai. L’attività specifica della GESTIONE inizia nel 1996 ed è attiva a tutt’oggi.

Nel 1995, con l’esperienza del Camminaitalia di Teresio Valsesia e Carnovalini, si avvia il lavoro su base regionale della commissione d’escursionismo,con la preparazione della cartografia del Sentiero Italia in Sicilia. Della commissione fanno parte Calogero Mascellino della sezione di Petralia Sottana e Matteo Fresta della sezione di Palermo, che svolgono il lavoro con il massimo dell’impegno e professionalità. Successivamente continua il lavoro Giovanni Condorelli della sezione di Catania, finalizzato al catasto dei sentieri.

Nello stesso periodo-1992/2006 – i dirigenti regionali del Cai (Mento e Vaccarella-dal 1996) sono presenti nel comitato di coordinamento del Convegno Cai CMI, fino alla cessazione delle funzioni con la nascita dei Nuovi Gruppi Regionali , che ne hanno ereditato le funzioni, gestionali e di coordinamento a livello regionale.

L’esperienza in questo organismo è utilissima per le relazioni esterne tenute con tutte le strutture e i soggetti del Cai a livello nazionale.

Nel 2001 alla Presidenza Regionale viene eletto Mario Vaccarella – già presidente del cai Madonie Petralia Sottana e vicepresidente del caisicilia.

Mento continua la sua attività nella gestione delle riserve,quale dipendente-direttore e coordinatore delle stesse. Nominato past-president dall’assemblea dei presidenti di sezione della Sicilia.

In seguito alle riforme di II livello nazionali e la nascita dei nuovi gruppi regionali , con l’approvazione definitiva del nuovo Statuto Regionale e le funzioni che ne derivano, è eletto il nuovo gruppo dirigente con la riconferma alla Presidenza Regionale di Mario Vaccarella,per il triennio 2006/2009 (Bronte ,25 Novembre 2006).

Il Comitato Direttivo Regionale (CDR) è formato da 5 componenti compreso il presidente con il segretario esterno (non componente) al CDR.

Il Comitato Direttivo Regionale è l’organo di gestione del Gruppo Regionale; rappresenta il Club Alpino Italiano e unitariamente le Sezioni e i Soci del Gruppo Regionale presso gli organi della regione o provincia autonoma ed altri enti operanti su un territorio comune a più Sezioni dello stesso Gruppo Regionale; tutela gli interessi, singoli o collettivi, del Club Alpino Italiano, delle Sezioni e dei Soci dei Gruppi Regionali nei loro confronti; ha il potere di perfezionare accordi con gli organi di quegli enti, per conto delle sezioni rappresentate ma non può assumere impegni che coinvolgono le Sezioni del Gruppi Regionali se non per programmi annuali o pluriennali adottati dalla Assemblea Regionale dei Delegati, o stipulati su mandato della stessa Assemblea Regionale o delle Sezioni direttamente interessate. Può assumere impegni che coinvolgono il Club Alpino Italiano ove a ciò delegato espressamente con delibera del Comitato Direttivo Centrale, al quale risponde del proprio operato.

Del Gruppo Regionale Cai Sicilia fanno parte attualmente, con l’autonomia prevista dall’Ordinamento Cai, 15 sezioni e 5 s/sezioni, anch’esse quali strutture periferiche del territorio.

Il Cdr è rinnovato nel 2010 fino al 2013 con Presidente Mario Vaccarella(Cai Petralia Sottana).
Nell’aprile del 2013 e fino al 2016, viene eletto al Presidenza Regionale Giuseppe Oliveri del Cai Cefalù, poi trasferito a Palermo, da dove proveniva.

Lo Statuto

STATUTO DEL RAGGRUPPAMENTO REGIONALE CAI SICILIA Art. 1 – Costituzione. 1. E’ costituito il Raggruppamento Regionale Siciliano del Club Alpino Italiano (G.R.), denominato: “Club Alpino Italiano – Regione Sicilia”, in breve CAI Sicilia. Ne fanno parte le sezioni del CAI presenti nella regione ed i soci ad esse iscritti, ferma restando la comune identità nazionale …

Vedi pagina »

Organi Tecnici Territoriali Operativi

O. T. T. O. : Organi Tecnici Territoriali Operativi  Commissione Regionale di escursionismo in carica per il triennio 2016/19, insediata in data 28/06/2016. Escursionismo (7 componenti AE ) CDR Referenti: Presid. Commissione : Sciacca Luigi  Sez. di Catania mail: sc.lui@tin.it – cell: 3284589043  Chillè Liliana –  Sez. di Novara di Sicilia  Meli Fabrizio  –  Sez. di …

Vedi pagina »

Organigramma CAI Sicilia

Organi Gr Sicilia triennio 2016/19  eletti il 09.04.2016 a Siracusa. Proclamazione degli eletti il 21.04.’16 ad opera del Comitato Elettorale Regionale. Nominativo Incarico Note contatti Giuseppe Oliveri Cai Palermo Presidente CDR regionale  GdL Sentieri giuseppeoliveri51@libero.it cell. 333 7342382  Francesco Lo Cascio Cai Palermo Vice Presidente Cdr   f.locascio@tin.it cell. 347 073246 Guglielmo Scudero Cai Acireale  Cdr …

Vedi pagina »

Sezioni CAI della Sicilia

Elenco delle Sezioni che fanno parte attualmente del Gruppo Regionale Cai Sicilia, con l’autonomia prevista dall’Ordinamento Generale del Cai, in numero di 15 sezioni e 6 s/sezioni, anch’esse quali strutture periferiche del Territorio. SEZIONI Indirizzi PresidenteTelefono Web e-Mail ACIREALE Via Dafnica ,26 95024 Acireale Paolo Falsaperla 347.0971476 acireale@cai.it BELPASSO Via XII traversa 88 95032 Belpasso Pietro Sambataro 349.6939117 segreteria@caibelpasso.org BRONTE Via Magellano …

Vedi pagina »

Lascia un commento